La Multiculturalità di..Stella Jean

17:30:00



Buon Pomeriggio..ieri sera, in tarda serata, abituatami all'idea che oggi sarebbe stata una giornata alquanto faticosa, ho deciso di staccare per un attimo il cervello e piazzarmi davanti la televisione che da un pò di tempo a questa parte ho completamente abolito, se non per qualche oretta subito dopo il pranzo. 


Visto il passaggio al digitale terrestre, vi sono adesso moltissimi canali interessanti e ricchi di novità che riesci a guardare con quel pizzico di piacere in più rispetto ai vecchi, soliti, noiosi e banali programmi alla quale siamo abituati da tempo. In vista di ciò, mi sono imbattuta, più che in un canale, in un format televisivo di questo - COOL TOUR - atto a parlare di tutto ciò che riguarda l'arte, espressa in tutte le sue forme, quali la moda, la musica, il teatro, il cinema..Protagonista del primo servizio, Stella Jean..stilista romana, dalle origini caraibiche, della quale (sarò sincera) non avevo mai sentito parlare, ma che mi ha profondamente colpita. In particolare si parlava della sua Wax and Stripes Philosophy, presentata il 31 gennaio, sulle passerelle di Alta Roma. Appena hanno mostrato uno degli outfit caratterizzanti quest'ultima, sono scesa di corsa dal letto, ho preso carta e penna ed ho iniziato a prendere appunti a riguardo. è stato amore a prima vista..La collezione vuole sottolineare la fondamentale importanza e presenza della multiculturalità. Lo stile della Jean è infatti ricco di particolari dettagli e motivi dalle forme strane, per un rimando alle sue origini Haitiane, un rimando al passato, alle vecchie tradizioni, alle vecchie culture, ma allo stesso tempo vuole mirare al futuro e cercare di unire ispirazioni così lontane. La cultura caraibica e quella occidentale si incontrano, tra ricami, colori, forme ma anche sapori diversi. Oltre a questo, si presta particolare attenzione a dare un tocco di Bon Ton, prendendo spunto dall'armonia caratterizzante i gloriosi anni '60. Maxi gonne a vita alta, tartan di cappotti oversize, accessori come occhiali e clutch anch'essi dalle misure spropositate..Le fantasie Wax (tipiche trame colorate, caratterizzanti gli abiti di donne e uomini africani, per intenderci) sono quelle che più mi colpiscono e mi rendono fiera di questa Donna, si l'ho scritto con la "D" maiuscola, perchè con questa collezione si è dimostrata - a parer mio - con una visione a 360° della vita, con un apertura mentale difficile da trovare al giorno d'oggi, con una voglia di coinvolgere l'intero mondo che la circonda, pazzesca. Il Wax Print è stampato con una complessa tecnica mista che assicura una solidità delle tinte; proteggendo alcune parti del tessuto con la cera, si ottengono una serie di motivi e forme, l'operazione viene ripetuta due volte su entrambe le parti e l'ultima tappa è l'applicazione dei colori con tamponi di legno sagomati secondo le parti del motivo da stampare. Una roba pazzesca, fantastica. 
Ultima cosa da aggiungere..Stella, si dimostra ancora una volta, fuori dagli schemi, visto che salta completamente il passaggio del disegno, andando a plasmare l'abito direttamente sul corpo, creando una sorta di diretto contatto con questo, un diretto contatto che carta e penna non darebbero. Vi è da parte sua un approccio molto forte ed una grande sintonia ed empatia con le sue stesse creazioni. 
La donna di Stella Jean è una donna assolutamente libera, forte, intelligente, di grande apertura mentale, una donna che guarda al passato e al futuro, una donna che non discrimina, una donna che concilia, comprende e sorride. Una donna senza ombra di dubbio, ECLETTICA.





















 





Stella Jean






Giada.

You Might Also Like

4 comments

  1. Che dire...ha uno stile meraviglioso...particolarissimo! bacio Silvia e Chiara

    www.thedressrules.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sisi concordo!!! Io la amo di già! :) bacio a voi
      Giada

      Elimina
  2. Ha uno stile davvero incantentevole! Gli abiti poi realizzati con una sartorialità davvero sorprendente!
    Se ti va vieni a dare un'occhiata all'ultimo post sul mio blog e dimmi cosa ne pensi! ;)

    infrontofthecloset.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passo volentieri!! grazie per il commento!! :)

      Elimina

Actually you love

Mai 'na Gioia? Da Intimissimi puoi.