Fashion Time

12:29:00

Tra le miriadi di sfilate che hanno invaso le capitali della moda Italiana, non basterebbe qualche articoletto postato in qua e là per racchiudere e concretizzare a parole ciò che davvero è stato. Un boom di novità, dinamicità, coinvolgimento della società, un mix che ho davvero apprezzato. A partire dall'ottatatresima edizione di Pitti Uomo in cui artigianalità e ritorno al vintage sono state le carte vincenti. 
Motivo per cui, non avendo moltissimo tempo a disposizione, causa esami universitari, mi piacerebbe fare un veloce excursus fotografico e sapere da voi, cosa ve ne pare, quale designer vi ha più colpiti, perchè, o viceversa. 



VERSTIRSI DA UOMO 

Uno stile heritage, scelte cromatiche, dai colori caldi ai più freddi, da giorno e da sera, tessuti in principe di galles, ispirazioni camouflage, giacche doppio petto per un mood decisamente elegante, raffinato, ispirato alla nuance di un tempo passato. Dettagli curati da borse old e unisex e calzature che permettono a vintage e futuro, di viaggiare all'unisono. 


ROCK & SMART

Lo style scozzese, accosta il tartan a giacche doppiopetto, dettagli biker quelli che Moschino per la collezione maschile autunno inverno 2013/2014 avvicina a smoking e camicie, eleganti e dai toni dandy a felpe, sportive e dinamiche. 


RISPETTARE 

Dolce&Gabbana dedica la sua attenzione al ragazzo del Sud, un uomo religioso, attaccato alle immagini sacre da onorare e rispettare. Un espressione organizzata attraverso l'uso di ampie maniche, sontuose stampe, giacche in pizzo per un misto barocco da abbinare ad un divino tema floreale.


PICCOLI PRINCIPI

E' una finestra sull'alta borghesia quella che Miuccia Prada apre a buyer, fotografi e giornalisti.
Si celebra la "casa perfetta", pantaloni corti alla caviglia, colletti appositamente fuori posto, scarpe enormi.


 BIKER

Belstaff fa della pelle il suo elemento cardine. Utilizzata per stivali, giubbini, trench e pantaloni. Si evidenzia un uomo indaffarato, sommerso dai doveri del lavoro, un impiego ai limiti del futuristico.


Photo Credits | VOGUE


Molte altre sono state le passerelle allestite, vestite ed oltrepassate. 
Lascio a voi, il compito di far sapere, cosa vi ha più colpito, cosa avete criticato.

Questo era solo un piccolo assaggio.

A presto.
(con una piccola sorpresina, Stay Tuned)


Giada. 

You Might Also Like

30 comments

  1. Prada, Moschino e Belstaff credono si siano superati! Ottimo post, cara.

    With love, Ladyfairy

    VOTE FOR ME on Grazia.it: http://blogger.grazia.it/blogger?ref=badge&id=354
    VISIT MY BLOG: http://www.ladyfairy-scloset.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. A chi lo dici, adoro Moschino, ora, domani, dopodomani, sempre.

      Grazie mille.

      G.

      Elimina
  3. che meraviglia queste foto <3

    http://www.bluenailgirl.com/2013/01/mmfw-streetstyle.html

    RispondiElimina
  4. Bella selezione e bell'articolo!

    XOXO

    Marci&Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    VUOI VEDERE PAILLETTES&CHAMPAGNE NELLA IT.FAMILY DI GRAZIA?'!
    VOTACI TUTTI I GIORNI QUI http://blogger.grazia.it/blogger?id=305
    BASTA CLICCARE SUL CUORE
    GRAZIE!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Belle immagini io adoro Moschino!:) baci

    RispondiElimina
  6. Anche io c'ero a Pitti Uomo c'erano dei uomini vestiti troppo bene!!!

    www.butmoreimportantly.com

    RispondiElimina
  7. bellissimo post!

    http://ilerobybijoux.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. grazie per aver condiviso queste foto, non seguo molto la MFW e questo è stato un ottimo riassunto! :)

    Federica

    La Ragazza dai Capelli Rossi - Fashion Blog

    RispondiElimina
  9. Beh io scelgo Prada, nessuna avanguardia eh..ma mi stra piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piccolo principe ha sempre quel che in più! ;)

      Elimina
  10. belle foto, bella recensione.

    brava!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Mi piace Moschino e Prada. Kiss

    RispondiElimina
  12. Ci sono stata ed è stata una splendida esperienza. Bello il mood piccoli principi!

    baci,
    G.
    Vuoi aiutare In Moda Veritas ad entrare a far parte della IT FAMILY di Grazia.it? Vota cliccando qui e poi sul cuoricino. Grazie mille <3
    IMV su Facebook
    IMV su Bloglovin'

    RispondiElimina
  13. Ciao Giada, io per motivi esami mi sono goduto "solo" il Pitti Uomo, se passi nel mio blog te ne renderai conto ;)
    Ho trovato molto significativa la sfilata di dolce e gabbana, devo farci un post molto presto! ;)
    Ciao
    Alessandro - http://www.thefashioncommentator.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Prada e Moschino come sempre non mi hanno delusa :)
    E oltre agli abiti, mi sono piaciuti molto gli allestimenti delle sfilate!

    Ti lascio il link del post sulla "casa ideale" inscenata sulla passerella di Prada, fammi sapere cosa ne pensi.

    http://ordinarysilly.blogspot.it/2013/01/design-la-casa-ideale-di-prada-amo-per.html

    Silvia

    RispondiElimina
  15. Fantastico post... perfetto riassunto se qualcuno si fosse perso qualcosa!
    Per me Moschino e i discussi Dolce e Gabbana! un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Bel post ;-)

    www.looklikeamodel.net

    RispondiElimina
  17. quel cappotto scozzese con pelliccia è molto bello!

    RispondiElimina
  18. Bel post (: Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog, fammi sapere
    cosa ne pensi della mia nuova borsa (;
    http://www.toprebel.com/2013/01/syvto-bags.html

    RispondiElimina
  19. Bel post!! Anche io ne sto preparando uno sull' argomento....
    Se ti va di seguirmi anche qui oltre che su facebook ne sarei felice!!
    http://laragazzapiusofisticata.blogspot.it/

    RispondiElimina

Actually you love

Mai 'na Gioia? Da Intimissimi puoi.