Blogger we want you : Fashion Contest

12:45:00

Vi ricordate del famigerato concorso indetto da Grazia.it del quale vi avevo parlato QUI?
Si apre - finalmente - una seconda fase, in cui ogni partecipante della sezione Fashion deve ingranare la marcia, aggiungere un pizzico di fantasia ed immortalare l'outfit perfetto attraverso l'utilizzo di uno o più oggetti presenti all'interno della nuova unità del sito in questione; uno shop all'interno del quale vengono proposti capi ed accessori più cool del momento, da poter acquistare.
La challenge o se più vi piace, la sfida, proposta dagli autori del magazine di moda consiste in una solta di problem solving, in cui partendo da un INPUT si genera un OUTPUT : si sceglie un oggetto che più ci piace e si crea intorno a questo la mise che più riteniamo opportuna. Non ci sono confini, nè regole, non c'è limite all'estro, alla creatività. 


Veniamo a noi. Appena letta la mail del team Grazia, essendo innatamente curiosa e spiccatamente ficcanaso non ho resistito alla tentazione e di corsa ho cliccato sulla parolina "shop".
Ho cominciato a sbirciare e a cercare di capire quale potesse essere l'oggetto che più di tutti mi ispirasse un outfit degno di nota.
Ed eccolo li..
Davanti ai miei occhi.
Gli occhiali Super di Retrosuperfuture, ovvero, occhiali da sole con frontale in acetato effetto tartaruga, dettagli a contrasto e astine color argento "mat".
L'apoteosi.
In particolar modo, ad attrarmi è stata la forma delle lenti, pressochè tondeggiante.
Amore a prima vista.
Erano loro.
Si, decisamente.



Più li guardo e più mi piacciono. Più li ammiro e più lavora il cervello. Più li idolatro e più mi convinco del fatto che..so con cosa voglio abbinarli.
Pensa e ripensa, faccio capolino a Piet Mondrian, pittore olandese, esponente del movimento artistico De stijl.
Conosciuto in tutto il mondo per i cosidetti quadri rappresentativi, che consistono in forme rettangolari rosse, gialle, blu o nere.
Imitate e banalizzate, le sue opere sono famosissime e rispecchiano anni di evoluzione stilistica per quel che concerne il settore artistico. 


Mondrian comincia a produrre quadri a griglia tra il 1919 e il 1920 quando nella Francia di allora si respirava un'aria di libertà intellettuale che permise lui di abbracciare un arte pura e totalmente astratta.
A partire dal 1921, le sue opere raggiungono la forma definitiva ma non costituiscono comunque l'apice del suo successo. 
Divenuta la tendenza del momento, venne ripresa da Lola Prusac, stilista per la casa di moda Hermes , che nè trasse ispirazione, creando una linea completa di bagagli e borse con tagli rossi, gialli e blu.

In sintesi? L'asticella blu degli occhiali da me scelti e la libertà che avevo nel comporre il look perfetto, mi hanno fatto pensare all'arte di questo grande autore, alle losanghe più note dell'universo e ad un conseguente outfit colorato, comodo e fresco. 

Ve lo presento.



Un paio di boyfriend jeans a cinque tasche in denim, gamba a sigaretta e vita bassa scelti dallo store H&M

Abbinati alla classica ed ormai iconica felpa grigia con stampa nera MSGM.


Un paio di sandali alti con tallone color blu elettrico by Zara.


La Celinè bag a tracolla in pelle rossa con chiusura metallica sul davanti.


Un girocollo in pietre rosse e nere by Zara Accessories.


Il fur coat - decisamente sintetico - di Anna Kastle


Il cappellino in lana blu elettrico by ASOS

Un'outfit totalmente ispirato alle opere di Piet Mondrian, ricco di colori, forti, decisi e al contempo comodo, non eccessivo.
Adatto per un'aperitivo in terrazza, un cena tra amici in un locale del centro, un appuntamento di lavoro.
Una mise semplice ma ricercata per una donna forte e determinata, ricca di vigoria e spirito.
Questo è il collage che ho scelto di presentare per la sfida proposta da Grazia.it ed il suo concorso Blogger we want you!

Voi che ne pensate?

A presto.

Giada. 

You Might Also Like

3 comments

  1. Perfetto !!! Kiss e buon sabato sera. Marcella

    RispondiElimina
  2. heу theгe and thank yοu foг your іnfо – I've certainly picked up anything new from right here. I did however expertise a few technical points using this website, since I experienced to reload the web site a lot of times previous to I could get it to load correctly. I had been wondering if your web host is OK? Not that I'm соmplainіng, but slοw loading instanсes times will verу fгequently affeсt youг placemеnt
    іn gоoglе аnԁ could damаgе yоur quаlity scoгe іf adѕ and
    marketing with Аdwoгds. Well I am addіng thiѕ RSЅ to my
    e-mail anԁ сan look out for much moгe of уouг resреctіve fascinating cоntent.
    Ensuге that you upԁatе this
    again very sοon.

    Loοk іnto mу web-ѕite; home depot garden center

    RispondiElimina

Actually you love

Mai 'na Gioia? Da Intimissimi puoi.